Informativa Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. X
IT EN
MENU
ANBINFORMA
CAP 2020
AMBIENTI D’ACQUA MAGAZINE

Torna indietro
10/02/2017

TAVOLO PERMANENTE TRA AGRICOLTURA E BONIFICA PER LA QUESTIONE PFAS

Si è tenuto a Mestre  un incontro, promosso dall’assessore regionale all’agricoltura, Giuseppe Pan, al quale hanno partecipato i rappresentanti delle associazioni di categoria del mondo agricolo, i vertici dei consorzi di bonifica, l’ARPAV (Agenzia Regionale Protezione Ambiente Veneto), i servizi  veterinari e le direzioni dell’assessorato; all’ordine del giorno: la costituzione di un tavolo permanente per analizzare la situazione e per definire le azioni future a sostegno delle imprese agricole, in relazione alla tematica dell’inquinamento da Pfas.

Il compito di questo tavolo sarà quello di lavorare in maniera sinergica, sotto il coordinamento dell’assessorato regionale  all’agricoltura e bonifica, per valutare i problemi riferibili al settore irriguo e identificare le soluzioni tecniche e progettuali praticabili. Per garantire la massima attività di autocontrollo da parte degli agricoltori, l’assessore, Pan, ha proposto inoltre di definire con A.R.P.A.V. un progetto strategico per il monitoraggio delle acque di abbeverata degli animali e per la produzione di alimenti e ad uso irriguo. 


Articoli correlati

Condividi