Informativa Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. X
IT EN
MENU
ANBINFORMA
CAP 2020
AMBIENTI D’ACQUA MAGAZINE

Torna indietro
15/06/2017

SODDISFAZIONE ANBI PER I 107 MILIONI ANNUNCIATI DAL MiPAAF. VINCENZI: "RICONOSCIMENTO ALLA CAPACITA’ OPERATIVA DEI CONSORZI DI BONIFICA: SONO PROGETTI DEFINITIVI ED ESECUTIVI, CANTIERABILI ENTRO IL 2017”

L’Associazione Nazionale dei Consorzi per la Gestione e la Tutela del Territorio e delle Acque Irrigue (ANBI) esprime grande soddisfazione per l’annuncio di oltre 107 milioni di euro, attribuiti dal Governo al Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Mi.P.A.A.F.) per progetti redatti dai Consorzi di bonifica e destinati a sostenere le produzioni agricole e la messa in sicurezza idrogeologica dei territori.

“Questo stanziamento – commenta il presidente ANBI, Francesco Vincenzi – è frutto della nostra capacità di interlocuzione con il Ministero e si aggiunge ai fondi del Piano Irriguo Nazionale, i cui bandi si chiuderanno a fine Giugno  ed agli stanziamenti concessi dal Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica (C.I.P.E.). Ringraziamo il ministro, Maurizio Martina, per l’impegno concreto a favore delle infrastrutture per l’agricoltura ed il territorio, di cui i Consorzi di bonifica sono espressione operativa; i progetti indicati dal Ministero e redatti dagli enti consortili sono definitivi ed esecutivi e ciò permetterà di aprire i cantieri entro fine anno.”   


Articoli correlati

Condividi