IT EN
MENU

Torna indietro
12/03/2018

ANBI SI ASSOCIA AL CORDOGLIO PER LA SCOMPARSA DEL CLIMATOLOGO, MARACCHI IL RICORDO DI PRESIDENTE E DIRETTORE

“Giampiero Maracchi ci piace ricordarlo per il grande profilo scientifico, che sin dal 2005 ci ha accompagnato in molte scelte tese ad imporre culturalmente concetti di prevenzione, sicurezza alimentare ed ambientale. Il coraggio di averlo fatto con i Consorzi di bonifica e di irrigazione, in tempi in cui qualcuno li  vedeva come corpi estranei alla tutela ed alla gestione del territorio e  delle risorse idriche, unitamente all’umanità, che lo  ha caratterizzato negli impegni della vita, ha sempre fatto prevalere il rispetto della buona fede e dell’onestà individuale anche quando lealmente eravamo in disaccordo.”

E’ con questo pensiero, che il    presidente, Francesco Vincenzi ed il direttore generale di ANBI Massimo Gargano, si associano a nome dell’Associazione Nazionale dei Consorzi per la Gestione e la Tutela del Territorio e delle Acque Irrigue,  al cordoglio per la scomparsa del decano dei climatologi italiani e Presidente dell’Accademia dei Georgofili.

“Una bella figura – concludono - una bella persona, una bella intelligenza, che mancherà non solo a quanti  lo hanno conosciuto, ma all’intero mondo scientifico italiano.”


Articoli correlati

Condividi