Informativa Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. X
IT EN
MENU

Torna indietro
03/05/2018

PRESENTATO IL CONTRATTO DI FIUME CRATI

E’ stato presentato da ANBI Calabria a Bari, nell'ambito della terza tappa dell’  “Acqua Tour”, il Contratto di Fiume Crati. La presenza nel Villaggio degli Agricoltori Coldiretti ha segnato  l’inizio di una sinergia operativa per la condivisione della metodologia operativa, proposta nel dossier del CdF Crati. Il lavoro che il Contratto di Fiume Crati sta svolgendo per la messa a sistema di azioni locali e partecipate, finalizzate alla gestione di un più ampio “progetto dell'acqua”, ha già ottenuto il plauso di molti attori istituzionali importanti.

Intanto, in attesa di quelli che saranno i nuovi scenari politici e di governo, è stato predisposta la bozza dello Statuto della Società Consortile a r.l. (SCARL), in cui confluirà il modello operativo pensato. Il testo elaborato, esaminato anche dall'ufficio legislativo di ANBI, sarà ora sottoposto all'approvazione dell'assemblea dei partners del CdF Crati, convocata a breve.


Articoli correlati

Condividi