Informativa Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. X
This project has been funded with support from the European Commission. This publication [communication] reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.
Azione cofinanziata dalla Commissione Europea
IT EN
MENU

Go back
18/04/2016

DOMANI CONFERENZA STAMPA ANBI ED INFOPAC PER LA SETTIMANA NAZIONALE BONIFICA ED IRRIGAZIONE

La Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione più il bilancio di un anno di InfoPac per la divulgazione della Programmazione Comunitaria Agricola 2014 – 2016 saranno presentati domani, alle ore 11.00, nel corso di una conferenza stampa, che si terrà nella Sede SNEBI a Roma, in via Santa Teresa, 23 (3° Piano).

Interverranno: Massimo Caleo, vicepresidente Commissione Ambiente Senato; Alfonso Pecoraro Scanio, presidente Fondazione Univerde; Fabrizio De Filippis, docente Economia Università Roma 3; Domenico Mancusi, dirigente Direzione Bonifiche  ed Irrigazione Mi.P.A.A.F.; Raffaella Zucaro, ricercatrice CREA; Francesco Vincenzi, presidente ANBI; Massimo Gargano, direttore generale ANBI.

L’articolato tavolo dei relatori testimonia il rilievo assunto dalla Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione, cofinanziata quest’anno dalla Commissione Europea con il tema “DALL’EUROPA, ENERGIE PER LA CRESCITA E LA BELLEZZA DEI TERRITORI ITALIANI”;  saranno centinaia gli eventi organizzati lungo la Penisola per informare i cittadini sull’attività dei Consorzi di bonifica ed irrigazione: dalle biciclettate alle mostre, dalle visite guidate ai concerti. Filo conduttore degli eventi, che annualmente coinvolgono decine di migliaia di persone, sono i concorsi scolastici e l’apertura al pubblico dei maggiori impianti idraulici, le cosiddette “cattedrali dell’acqua”.


Related articles