Informativa Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. X
This project has been funded with support from the European Commission. This publication [communication] reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.
Azione cofinanziata dalla Commissione Europea
IT EN
MENU

Go back
20/04/2016

IL PIANO IRRIGUO ED INFOPAC: I TEMI CENTRALI DELLA SETTIMANA BONIFICA ED IRRIGAZIONE 2016

Si terrà, dal 23 al 30 Aprile prossimi, la Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione, la cui edizione 2016, cofinanziata dalla Commissione Europea, è stata presentata ufficialmente a Roma. “Dall’Europa, energie per la crescita e la bellezza dei territori italiani” è il tema, che sarà declinato dai Consorzi di bonifica in centinaia di eventi lungo la Penisola e che affiancheranno un’ambizione nuova a quella tradizionale del “dialogo informale” con la più ampia opinione pubblica.

“Quest’anno – precisa Francesco Vincenzi, Presidente dell’Associazione Nazionale dei Consorzi per la Gestione del Territorio e delle Acque Irrigue (ANBI) puntiamo a coinvolgere le Istituzioni nazionali ed europee, perché siamo alla vigilia di una fase determinante per l’attuazione della Politica Agricola Comune (P.A.C.) 2014 – 2020, in cui ricadono investimenti importanti per un settore determinante per il futuro dell’agricoltura italiana, quale l’irrigazione.”

“La Settimana 2016 – aggiunge Massimo Gargano, Direttore Generale ANBI – arriva ad un anno dall’avvio della nostra attività InfoPAC; in questo arco di tempo, iniziato dall’Expo Milano, abbiamo messo in campo molteplici azioni per la promozione dell’ottimizzazione d’uso della risorsa idrica in agricoltura attraverso, ad esempio, la promozione del sistema irriguo esperto Irriframe.”

Ad arricchire di contenuti la presentazione della 16° edizione della Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione, erano presenti, assieme ai vertici ANBI, il VicePresidente della Commissione Ambiente del Senato, Massimo Caleo; il neo Dirigente della Direzione Bonifiche e Irrigazioni del Ministero Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Domenico Mancusi; il docente di politica economica all’Università Roma 3, Fabrizio De Filippis; la ricercatrice CREA, Raffaella Zucaro, mentre si è collegato da Amsterdam, il Presidente della Fondazione Univerde, Alfonso Pecoraro Scanio.

Se da un lato è stato unanimemente riconosciuto il determinante ruolo ricoperto dai Consorzi di bonifica nella prevenzione del rischio idrogeologico, d’altro canto è stato indicato, nella eccessiva burocratizzazione, il pericolo più grande nell’applicazione della nuova P.A.C. .

Di questo ci sarà sicuro modo di parlare anche in alcuni momenti formali della Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione, il cui programma si sta arricchendo di eventi alla scoperta di quel territorio, di cui la disponibilità idrica è elemento imprescindibile: si va dai percorsi a piedi, in bici o canoa ai concorsi scolastici; dalle rievocazioni storiche all’inaugurazione di nuovi impianti idraulici; dalle visite guidate all’apertura straordinaria delle cosiddette “cattedrali dell’acqua”.

Il programma della Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione è disponibile nell’apposita sezione del sito www.anbi.it e nella sezione www.anbi.it/CAP2020.


Related articles