ANBINFORMA AMBIENTI D’ACQUA MAGAZINE IRRIGANTS EUROPE CAP2020 PROGETTI ANBI
ITEN
Menu mobile
Torna indietro

MASSIMO GARGANO: “L’ACQUA E’ ANCHE UN FONDAMENTALE ELEMENTO DI SVILUPPO ECONOMICO"

Pubblicato il 08/07/2016

"Serve un'assunzione di consapevolezza del sistema Paese: la disponibilità d'acqua è un elemento fondamentale non solo per la vita, ma per aumentare la competitività di un territorio. Per questo, il progetto "La Civiltà dell'Acqua", che punta ad introdurre il paesaggio irriguo della Lombardia nel patrimonio mondiale Unesco,  non ha solo valenza culturale, ma contiene i presupposti per molteplici implicazioni di crescita economica: il paesaggio e le sue bellezze contribuiscono a creare valore aggiunto ed un modello di crescita sostenibile."

A sottolinearlo è Massimo Gargano, Direttore Generale dell'Associazione Nazionale dei Consorzi di Gestione e Tutela del Territorio e delle Acque Irrigue (ANBI), intervenuto ad un convegno sul progetto "Patrimonio Mondiale Unesco", svoltosi a Milano per iniziativa dell'ANBI regionale.

Conclude il dg ANBI:

"Proprio lo stato e le prospettive d'utilizzo delle risorse idriche a servizio di un nuovo modello di sviluppo saranno temi al centro dell'annuale Assemblea ANBI, in calendario a Roma, mercoledì 13 Luglio prossimo. Il progetto La Civiltà dell'Acqua in Lombardia può diventare un esempio pilota per l'intero Paese e per il sistema dei Consorzi di bonifica. ANBI è pronta a fare la sua parte."

 

Articoli correlati