IT EN
MENU

Torna indietro
10/10/2018

MALTEMPO SI ABBATTE DOPO - 61% DI PIOGGIA A SETTEMBRE

Il maltempo si abbatte sull’Italia dopo un mese di settembre, che ha fatto segnare il 61% in meno di precipitazioni rispetto alla media storica, con i terreni secchi, che amplificano il rischio idrogeologico.
A preoccupare, secondo Coldiretti, sono gli effetti sulle coltivazioni agricole nelle campagne, dove è in pieno svolgimento la vendemmia e si iniziano a raccogliere le olive, dopo che dall’inizio dell’anno si contano perdite superiori ai 600 milioni di euro a causa degli eventi estremi. L’andamento anomalo di quest’anno conferma i cambiamenti climatici in atto e che si manifestano con la più elevata frequenza di eventi estremi.


Articoli correlati

Condividi