IT EN
MENU

Torna indietro
10/01/2019

PREMIATE LE BUONE PRATICHE NATURALISTICHE DEL CONSORZIO “ACQUE RISORGIVE”

Il Consorzio di bonifica veneziano Acque Risorgive  ha ricevuto a Monfalcone il premio “Populus Alba”, che annualmente l’associazione ambientalista “Eugenio Rosmann” assegna alle pubbliche amministrazioni, che si sono distinte dal punto di vista ambientale. La giuria, composta da docenti universitari e professionisti presieduti dal professore Livio Poldini dell’Università di Trieste, ha premiato gli innovativi interventi mirati a preservare la naturalità e la diversità biologica in un territorio di bonifica, ponendo l’attenzione in modo particolare sull’azione di depurazione delle acque, che si versano nella laguna veneta.

<<Un altro riconoscimento alle buone pratiche messe in atto per favorire la fitodepurazione delle acque mediante interventi di rinaturalizzazione dei canali di bonifica, realizzati grazie ai finanziamenti regionali con il "Piano per la prevenzione dell’inquinamento e il risanamento delle acque del bacino idrografico immediatamente sversante nella laguna di Venezia” e che collocano “Acque Risorgive” tra i consorzi all’avanguardia in questo settore>>  ha commentato  il presidente del Consorzio, Francesco Cazzaro, ritirando il premio.


Articoli correlati

Condividi