IT EN
MENU

Torna indietro
11/03/2019

AL VIA NUOVI LAVORI NEI BACINI IDRAULICI DEI FIUMI PIAVE E SILE

E’ stato aggiudicato  l’appalto relativo ad una serie di lavori, che interesseranno i corsi d’acqua, ricadenti nei bacini idraulici dei fiumi Piave e Sile, situati nell’area centrale della città metropolitana di Venezia.

Allo scopo di mantenere  efficiente la struttura arginale, con questi ulteriori lavori si provvederà a realizzare nuovi tagli di alberature, lavorazioni di sfalcio, decespugliamento e disboscamento delle sponde.

I comuni interessati dagli interventi, oltre alla città metropolitana, sono quelli di Fossalta di Piave, Noventa di Piave, Musile di Piave San Donà di Piave Jesolo, Eraclea, Quarto d’Altino e Roncade.

“La presenza di vegetazione erbacea ed arborea sulle arginature – spiega l’assessore alla difesa del suolo della Regione Veneto, Gianpaolo Bottacin  -, potrebbe ingenerare l’attivarsi di condizioni di instabilità con la creazioni di frane e infiltrazioni. Per questo è stato deciso di avviare questo ulteriore intervento per il quale abbiamo impegnato mezzo milione di euro, che si sommano ai 600.000 investiti nel 2018 per mantenere in efficienza o  ripristinare la funzionalità degli organi di manovra di manufatti idraulici.

I lavori prenderanno avvio nel corso della primavera  in continuità con il completamento di quelli dello scorso anno e proseguiranno durante l’intero 2019.


Articoli correlati

Condividi