IT EN
MENU

Torna indietro
04/04/2019

PREALLARME PER POSSIBILI CRITICITÀ IDROGEOLOGICHE IN MOLTI BACINI VENETO

In riferimento alla situazione meteorologica  prevista  sul territorio regionale, il Centro Funzionale Decentrato della Regione del Veneto, al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa del Sistema di Protezione Civile, ha dichiarato dalle ore 14.00 di oggi alle ore 10.00 di sabato 6 aprile, lo stato di preallarme, per criticità idrogeologica,  nei bacini idrografici Vene-A (Alto Piave, provincia di BL), Vene-H (Piave Pedemontano, province di BL e TV), Vene-B (Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, province di VI, BL, TV, VR).

Le previsioni meteo dell’ARPAV prevedono, nel corso del pomeriggio di oggi,  progressiva intensificazione ed estensione delle precipitazioni, a partire da ovest, con frequenti rovesci e temporali, localmente anche di forte intensità; quantitativi abbondanti sulle zone montane con significative nevicate. Domani, nella notte e fino al primo mattino, probabilità alta di precipitazioni diffuse. Nel pomeriggio fenomeni in progressivo diradamento ed esaurimento a partire da ovest; precipitazioni in esaurimento ovunque, entro fine giornata.


Articoli correlati

Condividi