IT EN
MENU

Torna indietro
04/09/2019

FABIO BORRELLO (COLDIRETTI): AUTORIZZARE SUBITO LA RIPARAZIONE DELLA CONDOTTA IRRIGUA PRINCIPALE DOPOIL CROLLO DEL POTE DI CROPANI

Coldiretti, per bocca del presidente interprovinciale di Catanzaro – Crotone- Vibo, Fabio Borrello, prende posizione sulla necessità di autorizzare il Consorzio di bonifica Ionio Catanzarese, che già nell’imminenza dell’accaduto si era fatto promotore della proposta, a riparare e mettere in funzione la condotta principale dell’impianto irriguo.

“Fatti evidentemente salvi gli accertamenti della Magistratura  - continua Borrello - gli agricoltori non possono però aspettare molto tempo, poiché sono in piena lavorazione per la plantumazione degli ortaggi, in particolare finocchi, avendo  già preso impegni sia con i vivaisti che con la Grande Distribuzione Organizzata. Sarebbe una vera sciagura e un rilevante danno all’economia agricola del territorio anche dal punto di vista occupazionale, se si dilatassero i tempi del dissequestro e quindi l’intervento tecnico per garantire l’acqua e riportare l’impianto alla perfetta efficienza.  Il non funzionamento della condotta – ribadisce il Presidente Interprovinciale di Coldiretti -  riguarda  una superficie di circa mille ettari  con il rischio concreto  di non poter iniziare o terminare la nuova campagna produttiva, mettendo in ginocchio un intero territorio, eccellenza dell’agricoltura calabrese.”


Articoli correlati

Condividi