IT EN
MENU

Torna indietro
08/11/2019

FIRMATA CONVENZIONE CON 11 COMUNI PADOVANI PER FINANZIARE PROGETTI DI FATTIBILITÀ SULLA SICUREZZA IDRAULICA

Il Consorzio di bonifica Bacchiglione ha firmato, assieme ai sindaci di 11 comuni del padovano (incluso il capoluogo), la convenzione per finanziare i progetti di fattibilità tecnica ed economica, relativi agli interventi prioritari per la sicurezza idraulica del bacino Colli Euganei. La spesa complessiva prevista per realizzare tali progetti di fattibilità tecnica ed economica è di 110.000  euro con il cofinanziamento del Consorzio e dei Comuni ricadenti nel bacino Colli Euganei. Alla firma dell’accordo era presente anche l’assessore regionale all’Agricoltura Giuseppe Pan.

I lavori vanno ad aggiungersi a quelli realizzati negli ultimi anni: il nuovo impianto di sollevamento di Saccolongo (costo di 540.000 euro, inaugurato nel Febbraio 2018) e l’implementazione del nodo idraulico di Montegrotto Terme (inaugurato nel Marzo 2019, costo 800.000 euro). Nel Settembre 2019 sono stati inoltre sottoscritti i contratti  relativi ai “Lavori di ripristino e adeguamento delle arginature del nodo idraulico di Montegrotto Terme” (euro 2.500.000,00 con fondi della Protezione Civile assegnati alla Regione del Veneto per interventi urgenti in conseguenza alla tempesta Vaia dell’autunno 2018).


Articoli correlati

Condividi