ANBINFORMA AMBIENTI D’ACQUA MAGAZINE IRRIGANTS EUROPE CAP2020 PROGETTI ANBI
ITEN
Menu mobile
Torna indietro

FIRMATA CONVENZIONE PER SVILUPPO IDROVIA

Pubblicato il 24/04/2015

Sottoscritto a Luino, nella sala consiliare del Municipio, il protocollo d'intesa tra il Consorzio di bonifica Est Ticino Villoresi e l'Amministrazione Comunale di Luino per lo sviluppo dell'Idrovia Locarno-Milano-Venezia;  al centro dell'accordo: il programma per lo sviluppo e la valorizzazione dei territori con particolare attenzione rivolta al patrimonio idrografico ed ai collegamenti navigabili dalla Svizzera al lago Maggiore sino a Milano.

È intervenuto anche il Sindaco di Laveno Mombello, dichiaratosi estremamente interessato ad inserire il suo Comune in questo circuito virtuoso. Concorde è stato il riconoscimento dell'importante lavoro svolto dall'ente consortile nel ripristino delle infrastrutture per rendere nuovamente possibile la navigazione dell'Idrovia da Locarno sino a Milano. Piena soddisfazione da parte del presidente consorziale, Alessandro Folli ha così commentato: "La convenzione permetterà di collaborare nello sviluppo delle opere per la 'mobilità dolce' e nella promozione dei nostri territori, rafforzando le specifiche peculiarità turistiche. L'acqua ha un utilizzo multifunzionale per agricoltura, energia e trasporto oltre che per la conservazione dell'ambiente; questa convenzione permetterà di sviluppare insieme i progetti turistici e di promozione del territorio, che si affaccia lungo l'Idrovia". Folli si è detto poi estremamente disponibile a considerare l'ingresso di ulteriori partner nel progetto in un'ottica di sviluppo sinergico delle numerose potenzialità in esso contenute.

Articoli correlati