ANBINFORMA AMBIENTI D’ACQUA MAGAZINE IRRIGANTS EUROPE CAP2020 PROGETTI ANBI
ITEN
Menu mobile
Torna indietro

DOPO IL MALTEMPO, RITORNO VERSO LA NORMALITA’

Pubblicato il 24/01/2021
C'è  stato un lavoro intenso  da parte degli uomini del Consorzio di bonifica 1 Toscana Nord per contenere l'ondata di pioggia: tutte le squadre sono operative sul territorio per il monitoraggio della rete dei canali e dei fiumi. Mare in burrasca e livelli in aumento hanno richiesto l'attivazione delle stazioni fisse delle idrovore per aiutare l'acqua piovuta a defluire,  evitando allagamenti. Accesi e in funzione sono gli impianti Fossa Maestra a Carrara, Brugiano e Magliano a Massa. Un intervento straordinario si è egistrato sul canale Poveromo, verso il Cinquale, dove il Consorzio ha piazzato un'idrovora mobile di emergenza per scolmare le zone interne. Proprio lì è prevista nei prossimi mesi la costruzione di un impianto fisso e la sistemazione di un tratto del corso d'acqua, per il quale il Consorzio ha ricevuto un importante finanziamento di 5 milioni di euro dal Ministero dell'Ambiente. I lavori consentiranno la messa in sicurezza defnitiva della zona abitata di Poveromo. Regolare rimane il deflusso dei corsi d'acqua principali in fase di ritorno alla normalità: solo il Carrione ha superato il primo livello di guardia, raggiungendo la quota di m. 2,30 ,mentre il Frigido ed  il Ricortola sono rimasti sotto il livello di guardia.  

Articoli correlati