ANBINFORMA AMBIENTI D’ACQUA MAGAZINE IRRIGANTS EUROPE CAP2020 PROGETTI ANBI
ITEN
Menu mobile
Torna indietro

FIRMATA CONVENZIONE PER LA MANUTENZIONE DEI TERRITORI MONTANI DELLA LUNIGIANA

Pubblicato il 06/05/2021

E' stata firmata la convenzione biennale fra il Consorzio di bonifica 1 Toscana Nord e l'Unione dei Comuni Montana della Lunigiana e che permetterà di realizzare, con le maestranze forestali dell'Unione, oltre 200.000 euro di lavori sui corsi d'acqua del territorio lunigianese.

La convenzione, siglata dal presidente consortile, Ismaele Ridolfi e dal presidente dell'Unione dei Comuni Montana della Lunigiana, nonché sindaco di Aulla, Roberto Valettini, consentirà di utilizzare un importo minimo di 200.000 euro all'anno per attività di manutenzione ordinaria, tagli, sfalci e manutenzione alle opere idrauliche (soprattutto briglie), che formano una vera e propria ossatura, su cui si articolano i territori montani.

Tale importo trova copertura in bilancio con fondi consortili ed è integrabile con ulteriori risorse per la risoluzione di eventuali criticità, che dovessero manifestarsi. La professionalità e la grande conoscenza dei territori, da parte degli operai dell'Unione, garantisce interventi di manutenzione rapidi ed  efficaci.

"Questo accordo viene rinnovato e revisionato con cadenza biennale; una collaborazione e sinergia tra i due enti, finalizzata a dare risposte concrete ai cittadini e ad accrescere la sicurezza dal rischio idraulico nei territori della Lunigiana - spiega il presidente del Consorzio, Ridolfi – Questo, grazie anche allo stretto e collaudato raccordo tecnico tra il direttore dei lavori del nostro ente ed il responsabile delle maestranze dell'Unione dei Comuni, con l'obiettivo sempre più stringente di terminare i lavori nel corso dell'anno di finanziamento e prima dell'arrivo della stagione delle piogge."

"Con la firma di questa convenzione  si conferma e si rafforza la proficua collaborazione, che esiste da anni fra il Consorzio e l'Unione dei Comuni con risultati molto positivi per i territori della Lunigiana" dichiara con soddisfazione il presidente dell'Unione e sindaco di Aulla, Valettini.

Articoli correlati