ANBINFORMA AMBIENTI D’ACQUA MAGAZINE IRRIGANTS EUROPE CAP2020 PROGETTI ANBI
ITEN
Menu mobile
Torna indietro

SERENA STEFANI ELETTA IN CONSIGLIO NAZIONALE ANBI “GRANDE SODDISFAZIONE E MASSIMO IMPEGNO”

Pubblicato il 28/07/2021

Serena Stefani, presidente del Consorzio di bonifica 2 Alto Valdarno e vicepresidente di ANBI Toscana, è stata eletta nel consiglio nazionale di ANBI.

"Fare parte del consiglio nazionale di ANBI è per me e per il consorzio che rappresento motivo di  grande soddisfazione. Fin da ora assicuro il massimo impegno per realizzare il progetto, che mette al centro i territori ed  il valore dell'autogoverno, che punta su un dialogo sempre più stretto con la società civile, che attua le best practices e che poggia sulla  nostra capacità di fare sistema -  commenta Stefani - Ci attendono sfide importanti: la prima è riuscire ad intercettare le risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza per contrastare gli effetti dei cambiamenti climatici, diminuendo il rischio  idraulico ed incentivando la distribuzione collettiva della risorsa acqua. Gli staff consortili vantano la competenza, la capacità progettuale e l'efficienza necessarie per realizzare gli interventi ma, per procedere, c'è bisogno di  uno snellimento delle procedure burocratiche ed autorizzative. Consapevole di far parte di un grande progetto, sono certa che insieme, come una vera grande squadra, sapremo affrontare con coraggio e determinazione le importanti sfide, che ci attendono! In consiglio nazionale ANBI – conclude la neoeletta - la Toscana è ben rappresentata: sono stati infatti confermati il presidente di ANBI Toscana e del Consorzio di bonifica 3 Medio Valdarno, Marco Bottino, nonchè il presidente del Consorzio di bonifica 6 Toscana Sud, Fabio Bellacchi."

Articoli correlati