ANBINFORMA AMBIENTI D’ACQUA MAGAZINE IRRIGANTS EUROPE CAP2020 PROGETTI ANBI
ITEN
Menu mobile
Go back

RISORSA IDRICA: DALLE EMERGENZE AD UNA GESTIONE PROGRAMMATA DELL’IRRIGAZIONE IN VENETO

VERONA • Data evento 04/02/2016

Verona, 4 FEBBRAIO 2016

“RISORSA IDRICA: DALLE EMERGENZE AD UNA GESTIONE PROGRAMMATA DELL’IRRIGAZIONE IN VENETO”

Questo il titolo dell’incontro che Anbi Veneto, l’Unione Regionale Consorzi Gestione e Tutela del Territorio e Acque Irrigue, organizzerà giovedì 4 febbraio 2016 dalle ore 13.00 alle 14.30 all’interno dell’area Forum del padiglione 12 di Verona Fiere (Via del lavoro, 8 – Verona).

L’evento avrà come scenario Fieragricola Verona, manifestazione da oltre un secolo punto di riferimento nel panorama agricolo internazionale. Un incontro, che nasce dalla crisi idrica generata dalla quasi totale assenza di precipitazioni negli ultimi mesi, oltre che di manto nevoso in montagna e che potrebbe delineare nei prossimi mesi gravi problemi di siccità, con conseguenti danni all’agricoltura.

Giuseppe Romano, presidente Anbi Veneto: “Il cibo è irriguo come emerso da EXPO Milano 2015, vale a dire gli alimenti di qualità non si producono senza una corretta e pianificata gestione della risorsa idrica. In un momento di forte crisi idrica, vogliamo sottolineare come sia giunto il momento che consorzi di bonifica, organizzazioni professionali agricole e Regione del Veneto si siedano attorno allo stesso tavolo per definire una strategia, che renda più efficiente l’irrigazione nella regione. A fianco degli investimenti aziendali di riconversione degli impianti e ai moderni sistemi informatici adottati dai consorzi per risparmiare acqua come Irriframe, sono ormai necessari interventi strutturali, che prevedano il miglioramento della rete irrigua verso le aziende agricole, la realizzazione di bacini di invaso interaziendali, l’utilizzo delle cave di pianura; il tutto supportato da maggiori finanziamenti. ANBI Veneto, a tal proposito, oltre agli strumenti già in essere come il Piano Operativo Nazionale, è impegnata nel ricercare risorse finanziarie comunitarie al fine di poter avviare un piano per l’irrigazione nel Veneto.” 

Tutte azioni da intraprendere e che necessitano però di una strategia di programmazione per il futuro, che può essere raggiunta attraverso l’istituzione di una cabina di regia, anzi di una strategia per l’irrigazione del Veneto, capae di agire in prevenzione anziché attraverso l’attivazione di procedure di emergenza.

All’incontro è stata confermata la partecipazione del presidente ANBI, Francesco Vincenzi e dell’assessore all’agricoltura della Regione del Veneto,Giuseppe Pan. Anbi Veneto sarà inoltre presente con uno spazio espositivo all’interno del padiglione 12 della fiera, cioè l’area dedicata alle istituzioni.