lunedì 19 agosto 2019

MENU

Torna indietro

Accordo 15 novembre 2018 - "Esercizio del diritto di sciopero"

E’ stato siglato a Roma nella giornata del 15 novembre 2018 tra lo SNEBI e le organizzazioni sindacali dei lavoratori  Flai-CGIL, Fai-CISL e Filbi-UIL l’accordo collettivo che ha introdotto alcune modificazioni ed integrazioni all’accordo 18 giugno 2001 recante norme sull’esercizio del diritto di sciopero nei servizi pubblici essenziali svolti dai Consorzi. L’accordo si e’ concluso dopo la richiesta di riesame inoltrata dalle organizzazioni suddette in data 26 luglio 2017. Di particolare rilievo, all’interno delle limitate altre modifiche formali, la modifica dell’art. 11 sui limiti dell’utilizzo del personale unitamente alla variazione della procedura di raffreddamento  inerente i giorni da rispettare nei vari livelli (aziendale, territoriale, nazionale) portando il numero complessivo a 38 giorni dai 61 previsti precedentemente. Il nuovo accordo è stato inviato agli associati in allegato alla circolare n. 31 del...
Accedi per leggere l'articolo completo