venerdì 10 aprile 2020

MENU

Torna indietro

RINNOVATO CCNL 24 LUGLIO 2017 PER I DIPENDENTI CONSORTILI

In un clima cordiale e con soddisfazione di tutte le parti contraenti, si sono concluse il 9 dicembre 2019 a Roma, nella sede del Sindacato Nazionale Enti Bonifica Irrigazione, le trattative per il rinnovo sia normativo sia economico del CCNL 24 luglio 2017 tra lo SNEBI e le Organizzazioni sindacali dei lavoratori Flai-CGIL, Fai-CISL e Filbi-UIL.

E’ quindi giunto ad una conclusione un negoziato che, iniziato a dicembre dello scorso anno e nonostante lo scenario in cui si è svolto avesse connotati complessi stante il perdurare di una pesante situazione economica, ha impegnato le parti ad approfondire problemi di carattere normativo di particolare rilevanza per la gestione dei rapporti di lavoro ed a rinvenire soluzioni economiche idonee al soddisfacimento degli interessi collettivi dei propri associati.

L’ipotesi di accordo diverrà vincolante dopo che le parti avranno sciolto le reciproche riserve.

Nella stessa sede è stato siglato anche l’accordo riguardante l’allegato R al CCNL 24 luglio 2017 recante norme sull’esercizio del diritto di sciopero nei servizi pubblici essenziali svolti dai Consorzi di bonifica.